Tag

, , , ,

Antonio Parrinello, Francesco Malavolta e Alessio Mamo. Tre fotografi di respiro internazionale, un unico tema: la migrazione.
La città di #Augusta come sfondo privilegiato degli scatti in mostra.

La banchina di Augusta come metafora di un nuovo inizio, di una salvezza in cui forse non si sperava più.
La città di Augusta come luogo di arrivo contrapposto all’esodo continuo di uomini e donne costrette a lasciare questa stessa terra in cerca di una nuova speranza e di una alternativa.

4

*Antonio Parrinello

Se da un lato Augusta si spopola e langue in un immobilismo culturale, dall’altro ha il potenziale per rinascere e diventare un luogo inclusivo per chiunque voglia rimanerci o ritornarci.

Abbiamo sempre parlato nelle scuole di ogni ordine e grado per testimoniare una narrazione alternativa alla propaganda del nemico straniero e invasore che ascoltiamo giornalmente.

Abbiamo raccontato le storie dei ragazzi incontrati al CPA Albachiara per uscire dalla logica spersonalizzante dei numeri e restituire unicità a ciascun protagonista e abbiamo dimostrato che solo chi non crede nel futuro si illude di poter fermare la #migrazione.

Proprio perché crediamo nel futuro e nella cultura come unico strumento per salvarci dal razzismo dilagante, abbiamo aderito all’iniziativa dell’Associazione Genitori e Figli “Unitevi a Noi” che con la collaborazione della Fondazione Giuseppe Fava organizzerà due giornate di formazione sui temi dell’educazione alla #legalità e dell’#antimafia.

Just Landed! We are people - Portraits of migrants

*Alessio Mamo

L’obiettivo della gallery che trovate qui è raccogliere i fondi necessari per donare agli studenti un opuscolo con le ultime lezioni tenute da Giuseppe Fava 15 giorni prima di essere ucciso.

Le foto si possono prenotare su FB e saranno esposte durante un incontro con Francesco Malavolta e Antonio Parrinello che racconteranno il proprio lavoro e perché hanno deciso di sostenerci in questo progetto, ma potranno essere acquistate fino a maggio.
L’evento coi fotografi si terrà il 27 marzo alle ore 18 presso il salone Liggeri di Palazzo San Biagio.

Migrants - F. Malavolta

*Francesco Malavolta

Come contribuire?

  1. Acquistare una foto (in contanti o tramite bonifico)
  2. Fare una donazione libera della cifra che si preferisce. In questo caso, una volta raggiunta la somma necessaria per l’acquisto della foto, ne verrà selezionata una e tramite sorteggio verrà regalata a uno degli istituti destinatari dell’iniziativa
  3. Facendo un bonifico direttamente all’Associazione Genitori e Figli specificando la causale (se il bonifico serve ad acquistare uno scatto, mandateci un messaggio!)
  4. Se gli scatti verranno acquistati da singole classi, è possibile concordare un incontro tematico col Collettivo Antigone per discutere di migrazione e non solo.
  5. Far conoscere l’evento e l’iniziativa a favore degli studenti di Augusta

Di seguito l’IBAN dell’Associazione Genitori e Figli
IT46 D030 6984 6201 0000 0007 682
BIC: BCITITMM
Intesa San Paolo, filiale via Principe Umberto Augusta
Nella causale indicare: Acquisto Foto Collettivo Antigone / numero foto come indicato nella gallery sottostante / nome autore foto

Per qualsiasi info e per conferma dell’avvenuto pagamento di una foto, contattateci con un messaggio qui su FB. Così eviteremo disguidi o acquisti multipli dello stesso scatto 😉

Qui il link della gallery con le foto https://www.facebook.com/antigonecollettivo/posts/2217828261791918?__tn__=K-R

Qui il link dell’evento FB https://www.facebook.com/events/773835429683679/

Di Maria Grazia Patania